e non smette di piovere, eh

Sento l'influenza che si radica dentro di me, accidenti a lei.
non aveva altro da fare in questi gironi invece che radicarsi dentro di me?!..avrà pensato bene che piuttosto di stare fuori in giro a prendersi secchiate d'acqua era meglio infilarsi in un corpo a caso, anche solo per ripararsi e stare un pò al caldo..non lo faceva mica con intenzioni maligne…

ma..influenza a parte..giornate strane quelle che scorrono qua davanti. L'apice della stranezza, poi, non so sperchè, ma si materializza sempre nel lasso di tempo che c'è tra la cena e l'inizio dei film. Notizie sconcertanti, incontri stupefacenti, memorie perse…tutto in quella mezz'ora.

Però che bei tempi quando i Franz Ferdinand li ascoltavi al matilda. Anche troppo tempo fa. Ma un bel tempo fa.

e non smette di piovere, ehultima modifica: 2005-11-29T13:48:57+01:00da i_con
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “e non smette di piovere, eh

Lascia un commento